Draftosaurus

Draftosaurus, ecco il gioco da tavolo a tema dinosauri

Un nuovo gioco da tavolo a tema dinosauri: si chiama Draftosaurus, ed  è prodotto da Ankama.

Scopo del gioco è creare il proprio zoo di dinosauri in stile Jurassik Park, con gli animali preistorici clonati.

Draftosaurus: come si gioca

I giocatori si trovano a scegliere tra le varie specie di dinosauri da inserire nel proprio zoo, lasciando le altre ai vicini. Ciascuna specie fa guadagnare dei punti.

Si gioca tirando un dado molto particolare che impone al giocatore delle mosse ben precise per riempire la propria plancia, cioè lo spazio zoo. La partita finisce quando lo zoo è riempito.

Nella scatola ci sono ben 60 tipi di dinosauri.

Possono giocare a Draftosaurus da 2 a 5 persone, dagli otto anni in su. Ogni partita dura 15 minuti.

Al momento però il gioco è disponibile solo in lingua francese e inglese, e può essere acquistato direttamente sul sito di Ankama.

Draftosaurus, il family game che ha già conquistato tutti

Draftosaurus è stato presentato al Festival del Jeuz di Cannes che si è svolto dal 22 al 24 febbraio. È stato creato da “maestri” dei giochi quali Antoine Bauza, Corentin Lebrat, Ludovic Maublanc e Théo Rivière.

Stando ai commenti, il gioco da tavola sta riscuotendo molto successo tra gli amanti dei dinosauri e non solo. È divertente e facile da capire, e alla fine di una partita viene subito voglia di farne un altra. Questo quanto sostiene chi lo ha già provato.

Insomma, dopo Lego e videogiochi, i dinosauri conquistano ora anche il settore dei giochi da tavolo.

Non rimane che attendere l’arrivo sul mercato italiano.

Giornalista Iscritta all'albo
Eleonora Spagnolo on Linkedin
Per Eleonora Spagnolo News