Adrosauro

DA RIVEDERE – SONO UNA FAMIGLIA
L’Adrosauro (hadrosaurus) appartiene alla famiglia degli adrosauridi, era un dinosauro erbivoro vissuto nel periodo Cretaceo. Ha dato il suo nome alla sua “famiglia”, gli Hydrosaurudi, o dinosauri a becco d’anatra. Viveva in Nord America tra i 70 e gli 84 milioni di anni fa. Adrosauro vuol dire “lucertola ingombrante”

Struttura fisica

L'Adrosauro era un dinosauro molto grosso, poteva raggiungere i 9 metri di lunghezza dalla testa alla coda e pesare 3-4 tonnellate, più di un elefante asiatico.

Poteva muoversi agilmente sia su due zampe sia su quattro zampe. In particolare si muoveva su due zampe quando aveva bisogno di scappare dai dinosauri più grandi come il tirannosauro. Viveva in piccoli branchi.

Fossili

Non esiste uno scheletro completo, in quanto manca un cranio che sarebbe andato perso. I resti arrivati fino noi e scoperti in New Jersey dal paleontologo americano Joseph Leidy, comprendono arti, vertebre, un bacino, un becco. I resti dei denti hanno permesso di accertare che l’adrosauro fosse un erbivoro.

Le sue rappresentazioni vengono fatte utilizzando la testa del Gryphosauro, considerato la specie superiore.

Curiosità

Lo scheletro di Adrosauro è stato uno dei primi nella storia ad essere montato ed esposto, nel 1868 presso Academy of Natural Sciences di Philadelphia. Se ne occuparono  Joseph Leidy e lo scultore Benjamin Waterhouse Hawkins. Presero i resti che avevano, rimpiazzarono le ossa mancanti con modelli ed eressero la rappresentazione del Hadrosaurus foulkii  in onore di William Parker Foulke che 10 anni prima si era imbattuto nei resti.

L’Adrosauro è il dinosauro ufficiale dello stato del New Jersey.