dinosauro che gattona

Mussaurus patagonicus, il dinosauro che gattona

Un dinosauro che gattona, proprio come i bambini. Esisteva e lo rivela una ricerca pubblicata da Scientific Reports.

L’analisi si basa sullo studio di una specie nota come Mussaurus patagonicus, un sauropodomorfo noto grazie a fassili che risalgono a vari momenti della sua vita: dalla sua nascita con la schiusa delle uova, passando per la fase di crescita fino all'età matura.

Secondo questo studio, il mussaurus patagonicus passava dall’essere un quadrupede fino ad ereggersi in posizione “caudale”.

Uno studio raro

Lo studio è particolarmente importante perché abbastanza raro. Infatti, l’evoluzione della corporatura è qualcosa di ancora poco conosciuto nell’ambito scientifico.

Nell’evoluzione generale dei dinosauri, nell’epoca triassica questi erano dei quadrupedi per poi evolvere verso il bipedalismo, per poi tornare alla versione quadrupede. Ma è meno noto che ci siano dei cambiamenti nel corpo dei dinosauri durante la stessa evoluzione del singolo animale.

I cambiamenti ontogenetici sono importanti per stabilire l’evoluzione della specie. Tuttavia non sono molte le specie per cui sono disponibili fossili che vanno dalle uova fino a ossa appartenenti all’età adulta. Il Mussaurus patagonicus fa eccezione e ha consentito agli scienziati di effettuare studi approfonditi.

Da 60 g a 1.000 kg: evoluzione del dinosauro che gattona

Le analisi hanno rivelato che al momento della nascita il Mussaurus patagonicus era grande quanto bastava per stare nel palmo di una mano. Il suo peso passa infatti dai 60g fino a 7kg nel primo anno di vita, raggiungendo più di 1.000 kg in età adulta.

Secondo la ricerca l’evoluzione dall’essere quadrupede all’essere bipede è dovuto alla conformazione dei muscoli della coda, che diventando sempre più pesanti hanno spostato il centro di gravità.

Per i ricercatori si è trattato di una scoperta incredibilmente rara. Il dinosauro che gattona è forse il solo animale dopo l’essere umano a passare dalla camminata a quattro zampe a quella a due.

Giornalista Iscritta all'albo
Eleonora Spagnolo on Linkedin
Per Eleonora Spagnolo Curiosità